Home > Senza categoria > VELOCIZZARE IL COMPUTER, GUIDA ALLA DEFRAMMENTAZIONE

VELOCIZZARE IL COMPUTER, GUIDA ALLA DEFRAMMENTAZIONE


Oggi vi spiego un trucchetto per rendere il vostro computer effettivamente più reattivo ai vostri comandi.

Parlo di “deframmentazione”.Per i meno pratici di computer: non spaventatevi, è semplice… Creando, spostando e cancellando dati di grosse dimensioni, questi  infatti si “frammentano” in più parti. Questo frammentarsi, aumenta il tempo della loro lettura, in poche parole: vi rallenta il computer. Per questo motivo è buona abitudine effettuare una deframmentazione ogni 3 mesi se il pc è poco usato, e avete dati piccoli, o ogni mese se usate giochi pesanti e grandi dati. Vediamo passo dopo passo come effettuare una deframmentazione con windows:

Windows ha già preinstallato un programma per deframmentare, ma di scarsa qualità. Noi infatti non useremo quello, ma un altro programmino molto leggero dal nome DEFRAGGLER.

Da questo link (cliccateci sopra per aprire la pagina) scaricate l’ ultima versione di defraggler, dal collegamento in alto a destra con scritto “Download Latest Version”, salvate il file, apritelo e installate.

Una volta installato defraggler, apritelo,vi apparirà una schermata come questa:

Nella prima sezione bianca, in alto, trovate i vari “dischi locali”, ovvero le vostre partizioni, ciò che andremo a deframmentare. È possibile avere un solo disco locale, come è possibile averne più di uno. Selezionate il disco che avete intenzione di deframmentare (ad uno ad uno deframmentateli tutti) cliccandoci sopra, poi cliccate sul tasto grigio in basso “deframmenta”. Ora dovete solo aspettare. L’ attesa è estremamente varia, va da minuti ad un ora, dipende dalla frequenza con cui deframmentate il vostro disco e dalla sua grandezza. Durante questo tempo è bene non spostare file.

Alla fine di questo processo i file saranno deframmentati, e il computer più rapido.

Facebook

DILLO AL MONDO DI FACEBOOK!CONDIVIDI!

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. 11 ottobre 2011 alle 09:51

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: