Home > Senza categoria > PASSWORD RUBATA?PREVIENI!

PASSWORD RUBATA?PREVIENI!


“Sono entrati con il mio account!Mi hanno cambiato la password!”

BASTA!!

Signori…Lasciatevelo dire, la colpa è solo vostra!Ma per fortuna cè ancora una volta la rubrica di FATTI FURBO ad aiutarvi,e a spiegarvi come rimediare.

Bene o male, tutti siamo registrati su un social network. Questo vuol dire che i nostri dati sono diventati pubblici su internet, al minimo dati come nome, cognome, data di nascita. Purtroppo spesso tra questi dati troviamo nomi di fratelli, sorelle genitori e figli. Ora vi chiedo: quanti di voi hanno come password la propria data di nascita, o il nome dei propri familiari, o una combinazione di questi? Non rispondete…So già che siete tanti. E siete tutti potenziali vittime di un furto di password ,con relativo furto di identità.

Una password, esiste per proteggere informazioni importanti. Se queste non fossero tali, la non ci sarebbe motivo per proteggerle con una password. La scelta di un codice difficile da essere indovinato da un’altra persona è molto importante se non volete incorrere in rischi inutili.

Una volta capito che bisogna evitare date e nomi,vediamo invece quali sono le password più sicure:

la sicurezza maggiore ci è data da una password alfanumerica, contenente cioè lettere e numeri, meglio se ottenuti con una digitazione casuale dei tasti. Ad esempio:”2fmn76fmkslmgf”, ricordate che la password più lunga è più è difficile da rubare per un hacker, specialmente se questo utilizza la tecnica della brute force (argomento che tratterò in un altro articolo).

Vi starete chiedendo, ma come ricordo una password del genere? Non cè bisogno di ricordarla,vi insegno un metodo semplicissimo per avere la vostra password sempre a portata di mano e lontano da occhi indiscreti: create un documento (word o simili) e scriveteci quello che volete, copiate e incollate un’ articolo preso dal web, sport, politica, insomma quello che volete voi, non è importante quello che cè scritto. Ad un certo punto, in una riga qualsiasi, incollate la vostra password.Così:

Anche se un utente remoto riuscisse con hack o altri programmi a entrare nel vostro pc, di sicuro non  andrebbe mai a leggere un articolo riguardate le moto o lo sport.

Quando dovete eseguire l’ accesso con la vostra password vi basterà aprire quel documento, andare alla riga dove si trova la password (sapete voi qual è quella riga) e fare un semplice “copia – incolla”. Questo metodo è veloce quanto sicuro. Spendete 2 secondi in più a cercare la password, ma state tranquilli che nessuno ve la ruberà. FATTI FURBO!

Facebook

DILLO AL MONDO DI FACEBOOK!CONDIVIDI!

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: